.
Annunci online

  ioJulia
 
Diario
 


Non voglio parlare di me, ma seguire il secolo, il rumore e l’evolversi del tempo
www.flickr.com

Julia's currently-reading book montage

le tonalita' emotive
Un incontro casuale: Le vite intrecciate di scrittori e artisti americani
Le 10 parole latine che raccontano il nostro mondo
Quando inizia la nostra storia: Le grandi svolte del passato che hanno disegnato il mondo in cui viviamo


Julia Dot's favorite books »
*Copyright: Alcune foto presenti su questo blog sono state scattate da me altre reperite in internet. Qualora qualcuno ritenesse violati i suoi diritti d'autore mi può contattare per chiederne la rimozione.


29 dicembre 2008

BOLLE DI SABBIA


Buri Dubai   ( foto by Julia) 


Qualcuno dice che si sta letteralmente divorando il deserto in modo compulsivo. Qualcun altro che sabbia era e sabbia ritornerà. Personalmente è stata una quasi delusione. La mia parentesi a Dubai è finita e mi lascia la certezza che tutto quello che di entusiasmante viene raccontato è soltanto ad uso dei futuri turisti che visiteranno questo paese dei balocchi.
Ciò che fa girare Dubai non è più il petrolio con ormai il suo 10% e i barili contati ma il turismo. Tutto è progettato ad uso e consumo dei turisti che nella maggior parte dei casi se ne andranno senza aver compreso il vero volto della città, felici di aver trascorso quasi tutto il loro tempo dentro splendidi centri commerciali e di ritrovarsi alla fine della vacanza con il portafoglio vuoto. Perchè a Dubai oltre allo shopping, all'andare in spiaggia e alla classica scarrozzata guidata nel deserto al turista non viene offerto nient'altro.
Il costo della vita è molto alto e i prezzi sono in continua ascesa. Un esempio su tutti: l'affitto minimo per un piccolo appartamento parte da 4000 euro, la bolletta dell'energia elettrica è salatissima come quella di internet, con l'inconveniente che molti siti sono censurati, vedi Skype perchè ritenuto immorale.
Non mi aspettavo una città che sembra un cantiere a cielo aperto, la mancanza di trasporti pubblici, un traffico tra i peggiori sebbene vi siano strade a sette corsie e dover mettere in preventivo dalle tre alle cinque ore per spostarsi entro i confini cittadini quando va bene. Vedere i nuovi schiavi, provenienti da India, Pakistan, Bangladesh, Filippine che costruiscono e gestiscono i servizi per ricchi di tutto il mondo tornare a casa ammucchiati in bus cadenti da Terzo Mondo. Di constatare che nella maggioranza dei casi l'educazione e l'umiltà degli sceicchi è decisamente inversamente proporzionale alla loro ricchezza.
Mi aspettavo sicuramente l'estasi visiva di fronte alle architetture uniche, esagerate di Dubai. Il  fantasmagorico Burj al-Arab più famoso come l'hotel a forma di vela, le Twin Towers, la Marina ad oggi la più grande al mondo. La foto che ho inserito, scattata come quasi tutte le foto durante il tragitto in taxi, ritrae il Buri Dubai la costruzione ormai quasi ultimata più alta del mondo.
L'ispirazione di questo progetto nasce da un fiore: l'hymenocallis. Una pianta coltivata a Dubai e in tutta la regione indiana. Il design riprende la struttura armoniosa di questo fiore che sarà uno dei nuovi simboli della Dubai del prossimo anno.





permalink | inviato da ioJulia il 29/12/2008 alle 16:32 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (8) | Versione per la stampa


24 dicembre 2008

MERRY CHRISTMAS


The Drifters  -  White Christmas



Sono appena tornata in Italia. Verrò a salutare ciascuno appena possibile..
Grazie a tutti e un augurio di un Natale del cuore ..
Julia




permalink | inviato da ioJulia il 24/12/2008 alle 11:15 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (11) | Versione per la stampa


1 dicembre 2008

DICEMBRE


Franz Von Stuck   -  Amazzone






permalink | inviato da ioJulia il 1/12/2008 alle 15:15 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

sfoglia     novembre        gennaio
 

 rubriche

cittadina del mondo
Varsavia
ioleggo
ioascolto
haiku
iopenso
cose curiose
tempo
io e Dio
ioviaggio
ioguardo
calendario
persone
colori
Copenhagen
Bucarest
Istanbul
Doha
Brussel
Bangkok

 autore

Ultime cose
Il mio profilo

 link

ioJulialastfm musica

Blog letto 1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0

Feed ATOM di questo blog Atom